• Agosto

    1

    2023
  • 740
  • 0
Lesioni cutanee: come prendersi cura della pelle in estate

Lesioni cutanee: come prendersi cura della pelle in estate

L’estate è finalmente arrivata. Che tu ti appresti a recarti al mare o in montagna, ma anche nel contesto cittadino, aumentano i rischi da esposizione al sole e lesioni cutanee per la nostra pelle. Per evitare scottature al viso e al corpo esposto al sole occorre prendersi cura della propria pelle. Vediamo insieme quali sono i principali rimedi per contrastare i raggi ultravioletti che si intensificano in questo periodo dell’anno e mantenere sana la pelle.

Creme solari, quali utilizzare

L’utilizzo di creme solari è fortemente consigliato in questo periodo dell’anno per evitare lesioni alla pelle quali scottature ed eritemi solari. Ma quali creme solari scegliere tra le tante proposte in commercio? Il consiglio del farmacista è quello di utilizzare la crema solare più indicata per il proprio tipo di pelle, considerando anche lo stato di esposizione al sole. Di fatto, ognuno ha una tipologia di pelle differente e il tipo di protezione da utilizzare dipende anche da quanto si è stati esposti al sole finora.

Protezione solare, fototipi e pelli sensibili

Le creme solari sono classificate in base ai fototipi, ovvero al tipo di colore della carnagione ed al fattore di protezione solare, ossia l’SPF, che identifica l’efficacia protettiva nei confronti della radiazione UVB, con un livello di protezione differente. Se ci si espone al sole estivo o ad alta quota per la prima volta dopo tanto tempo, ad esempio, occorre utilizzare una protezione molto alta di tipo 50 o 50+, dove il + sta ad indicare che il fattore di protezione solare è maggiore di 50, senza indicare il reale SPF. Per i soggetti con pelle particolarmente chiara, bambini e chi è particolarmente sensibile ai raggi solari, chi soffre di allergia al sole, è consigliato l’uso di creme solari a protezione totale.

Rimedi per ustioni solari

Laddove si è stati esposti troppo a lungo al sole o senza la sufficiente protezione solare, si può incorrere in ustioni solari di diverso grado, con arrossamenti, eritemi e forti bruciori. Come trattare le lesioni della pelle da esposizione solare? Si tratta in fondo di vere e proprie ustioni, o bruciature della pelle, che vanno trattate con gel o creme lenitive di diverso tipo che si trovano in farmacia.

  • Creme a base di estratti naturali quali calendula, aloe o arnica
  • Creme a base di cortisone per lesioni più gravi
  • Creme a base di Benzocaina contro le scottature

Gli integratori solari per la pelle

Esistono diversi tipi di integratori alimentari per l’esposizione al sole che agiscono stimolando la produzione di melanina, il principale pigmento della pelle responsabile dell’abbronzatura, e la produzione di altre tipologie di antiossidanti per prevenire eritemi e la comparsa di macchie solari sulla pelle. Tra gli integratori solari antiossidanti vi sono poi gli integratori a base di vitamine, in particolare la Vitamina E, gli integratori con betacarotene e quelli a base di minerali quali rame e zinco. Quest’ultimo favorisce la rigenerazione cellulare della pelle.

Creme idratanti per viso e corpo

Per combattere la secchezza della pelle ed alleviare i bruciori dovuti dal caldo estivo consigliamo anche creme idratanti e oli per viso e corpo per proteggere la pelle dalla disidratazione ed aumentare le proprietà protettive.

Contatta la Farmacia Focaccia di Roma per una consulenza dedicata in caso di eruzioni cutanee e di lesioni cutanee da esposizione al sole!

© Copyright 2021 Farmacia Focaccia Partita IVA:04365431008.
Privacy Policy / Cookies policy / Gestione dei dati personali