• Giugno

    3

    2022
  • 2283
  • 0
I Consigli della Salute | Stagionalità Alimentare | Le Pesche

I Consigli della Salute | Stagionalità Alimentare | Le Pesche

Le pesche sono alimenti tipicamente estivi, aromatici, dal gusto dolce e ricchi di acqua, fibre, sali minerali (soprattutto potassio) e vitamine (soprattutto A). Esse sono avvolte da un esocarpo (buccia) che può essere liscio o peloso, rosso o sfumato in giallo o bianco. Il mesocarpo (porzione intermedia) è carnoso, rosso, giallo o bianco ed ha una consistenza differente in base alle varietà (più o meno morbido). Il “cuore” (seme) è detto endocarpo; ha consistenza legnosa e superficie irregolare.

Le pesche non incidono negativamente sulla colesterolemia, poiché prive di grassi saturi. Tuttavia, si tratta di un alimento potenzialmente oggetto d’abuso nella stagione estiva, in quanto dolce e dissetante perché ricco di liquidi, e che può avere ripercussioni indesiderate sulla glicemia, sulla trigliceridemia e sul peso corporeo.

Le pesche contengono una buona dose di fibre, purché vengano consumate con la buccia; in assenza di quest’ultima, la quantità si dimezza.
Possono essere consumate tutte crude, ma alcune sono più indicate nelle lavorazioni di succhi, confetture o yogurt.

© Copyright 2021 Farmacia Focaccia Partita IVA:04365431008.
Privacy Policy / Cookies policy / Gestione dei dati personali